Regolamento

ILLUSTRATION MARATHON 2015

Bellezza Divina
Palazzo Strozzi
25 ottobre 2015, h 10:00 – 17:00

Regolamento per la partecipazione alla marathon


Tutti i candidati che hanno fatto richiesta di iscrizione e sono stati selezionati hanno diritti alla partecipazione alla Illustration Marathon 2015 che si terrà nel cortile di Palazzo Strozzi il 25 ottobre 2015.

I partecipanti dovranno presentarsi entro le 9,30 del giorno 25 ottobre 2015 nel cortile di Palazzo Strozzi, in Piazza Strozzi, a Firenze, per permettere all’organizzazione di confermare la registrazione e attribuire un numero al concorrente (numero che servirà al pubblico per votare la propria opera preferita e permettere a uno dei partecipanti di vincere la tessera Amico di Palazzo Strozzi che da il diritto di accedere gratuitamente per un anno alle mostre organizzate nel Palazzo).

Per aiutare la comprensione del tema, il giorno 24 Ottobre, dalle ore 10 alle ore 13, Daniele Caluri terrà a Palazzo Strozzi un Workshop propedeutico alla comprensione del tema.

Coloro che si iscriveranno al workshop avranno diritto a una visita guidata della mostra Bellezza divina tra Van Gogh, Chagall e Fontana, attualmente in corso a Palazzo Strozzi.

La visita guidata è organizzata per le ore 15,15 di sabato 24 ottobre e l’appuntamento per i partecipanti è davanti alla biglietteria di Palazzo Strozzi che si trova nel cortile del Palazzo.

Per iscriversi a workshop + visita guidata (dal costo complessivo di 30 euro) cliccate qui

La Marathon inizierà alle ore 10.00 di domenica 25 ottobre e terminerà alle ore 17.00.

Nelle 7 ore a disposizione, i partecipanti dovranno realizzare 7 pagine di fumetto o 7 illustrazioni sul tema “BELLEZZA DIVINA”.


Le opere da realizzarsi durante le 7 ore potranno essere:
* di qualsiasi formato il partecipante desideri. Con preghiera di informare l’organizzazione nel caso necessitino di supporti molto grandi o che lavorino su propri cavalletti (in modo da consentire la disposizione degli stessi in una zona dedicata);
* realizzata con qualsiasi tecnica di disegno, pittura, colore, collage, su qualsiasi materiale e con qualsiasi strumento, con eventuali inserti fotografici e/o successiva acquisizione ed elaborazione digitale;
* realizzata direttamente in formato digitale, per tracciamento e/o elaborazione di immagini su/con tavoletta grafica o qualsiasi altro tipo di terminale o periferica (tablet, smartphone, macchina fotografica o da ripresa digitale, etc.). Anche in questo caso si prega di informare l’organizzazione per poter predisporre una zona con alimentazione elettrica.

IMPORTANTE: l’Illustration marathon 2015 si svolge in uno spazio di grande prestigio architettonico. Tutti i partecipanti sono tenuti ad avere cura e massima attenzione nell’uso dei colori e dei materiali impiegati per la realizzazione dei lavori in modo da preservare il cortile di Palazzo Strozzi in tutte le sue parti da qualsiasi forma di danneggiamento.

Dell’opera si intenderanno facenti parte e quindi da consegnare tutti i materiali ed eventuali stadi intermedi di lavorazione necessari alla produzione dell’elaborato finale, quali a titolo esemplificativo e non esaustivo, tali materiali potranno includere: schizzi, bozzetti, studi di ogni tipo e formato, ivi inclusi storyboard e layout, realizzati su supporto cartaceo; file digitali di ogni dimensione e risoluzione, nonché fasi intermedie di elaborazione del file esecutivo, o sue parti costitutive (come “maschere”, livelli o altra implementazione di espedienti grafici), prodotte o elaborate preliminarmente alla realizzazione del file esecutivo.

L’opera e ogni altro documento consegnato saranno restituiti in caso di esplicita richiesta nei tempi e nei modi valutati sul momento.

Le spese per la partecipazione all’evento sono interamente a carico dei selezionati.

Nel caso che i partecipanti necessitino dell’uso di corrente elettrica per alimentare pc portatili o altri strumenti sono pregati di informare preventivamente l’organizzazione al seguente indirizzo mail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Nel caso che gli stessi non riescano a confermare la loro presenza, sono pregati di informare l’organizzazione al seguente indirizzo mail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Le opere realizzate in occasione del presente concorso saranno esaminate e giudicate da una giuria di cui faranno parte:


* Arturo Galansino, direttore della Fondazione Palazzo Strozzi
* Frank Espinosa, ideatore di Rocketo e disegnatore per Disney e Warner Bros

* Alessio D’Uva, presidente dell’Associazione Culturale DOUble SHOt

* Filippo Rossi, editor della casa editrice Kleiner Flug

* Ilaria D’Uva, Amministratore delegato di D’Uva Workshop e direttrice di Zum Zum Books

* Lucia Mattioli, docente della Scuola Internazionale di Comics.


La commissione deciderà a porte chiuse.

Ai primi tre classificati, verranno assegnati i seguenti riconoscimenti:
- al primo classificato: Partecipazione al master di Fumetto o illustrazione presso la Scuola Internazionale di Comics di Firenze;
- al secondo classificato: la realizzazione di un libro a fumetti per la casa editrice Kleiner Flug.
- al terzo classificato: la realizzazione delle illustrazioni per un classico della letteratura pubblicato dalla casa editrice Zum Zum Books.
Sarà prevista inoltre una visitor choice da parte dei visitatori di Palazzo Strozzi, che durante la giornata della marathon avranno la possibilità di selezionare il proprio artista preferito e indicarlo in una scheda messa a disposizione dei visitatori.


Il vincitore della visitor choice avrà diritto a una tessera “Amico di Palazzo Strozzi” della validità di un anno.

Inoltre, la Onda Art Gallery di Sorrento avrà la facoltà di esporre le opere dei quattro vincitori e di altri partecipanti ritenuti interessanti dal suo direttore presso la galleria in Sorrento, in date da stabilire.

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.